STRATEGIE E STRUMENTI COMPENSATIVI HARDWARE E SOFTWARE PER L’AUTONOMIA DEGLI ALUNNI DISLESSICI

Precisazione.  informazioni  e   immagini  che  seguono  (ad eccezione del documento “Misure per facilitare la comprensione di un testo …”) sono state trovate in rete e non  appartengono quindi  all’autore di questo articolo.

Christian.

“Si ritiene che il livello di lettura raggiunto normalmente dai bambini di quarta elementare sia il traguardo oltre il quale si ritiene conclusa con successo una terapia abilitativa rivolta ad un dislessico.

Per quanto il percorso di abilitazione  possa rivelarsi efficace, la lettura anche di una sola pagina di un testo rappresenta il più delle volte un processo eccessivamente faticoso per un alunno dislessico.”

E’ per questo motivo che la scuola e gli  insegnanti sono chiamati  a       mettere a punto strategie di apprendimento alternative
(vedi tabelle  riassuntive)
in grado di superare il gap che divide un dislessico da un così detto normo-lettore.

(..) E’ per questo motivo che la scuola e gli  insegnanti sono chiamati  a   mettere a punto strategie di apprendimento alternative  in grado di superare il gap che divide un dislessico da un così detto normo-lettore.”

montagna con alunno che scende


  • MISURE  PER  FACILITARE  LA COMPRENSIONE  DI  UN  TESTO  ATTRAVERSO  STRUMENTI  DIVERSI  DALLA LETTURA   (sperimentate  da me   e  da  alcuni colleghi  a scuola)

pagina  1 pagina  2 pagina 3

Annunci